Menu

L’artigianalità del Made in Italy creerà prodotti di qualità e design per l’autonomia dei Disabili e la maggiore comodità di tutti

0

Al via la collaborazione fra Disabili DOC e Falegnameria Fratelli Brunero, l’artigianalità del Made in Italy creerà prodotti pensati da un disabile, nati dalle sue esigenze, ma destinati a tutti. Soluzioni tecniche e di design che trasformano la “necessità” in “comodità”.

L’artigianalità del Made in Italy, con decenni di esperienza maturata, inizia una nuova avventura: Falegnameria Fratelli Brunero e Disabili DOC creeranno soluzioni tecniche e di design per venire incontro alle esigenze dei Disabili, ma offrire, nel contempo, prodotti pensati per tutti e quindi FEP – For Every Person – in altre parole Per Ogni Persona.

… tutto cominciò per amicizia

La scorsa estate feci molti lavori che poi si concretizzarono nei progetti iD-Domus ma soprattutto, per ora, D-Setup. Ogni persona – anche la più autonoma – dipende da molte altre e proprio essere Disabili esalta questa dipendenza. Uno degli Amici con la “A” maiuscola che spesso mi aiutarono ad aggiungere un tassello ai progetti detti fu Simone che per professione è maestro nella lavorazione del legno; un’arte condivisa con il fratello Stefano e ricevuta in eredità da Papà Angelo.

Un giorno serviva un supporto a “L” per fissare uno switch USB, poi arrivò la necessità di un cassetto dove riporre la “tastiera di backup”, ma prima si dovettero fare i ripiani di supporto per le multiprese VOCOlinc e…
Oltre a soddisfare queste mie necessità professionali Simone fu anche l’Amico che mi avvitò, svitò, forò, taglio e… perché semplicemente c’era sempre bisogno di due mani amiche che si sapessero muovere bene; non sempre si può pretendere che chi ci affianca sappia fare tutto o abbia anche l’attitudine o la voglia di…

Se per molte persone un pezzo di legno a “L” è, giustamente, solo un pezzo di legno ad “L”, per me era la possibilità di fissare un elemento che, se mobile, non avrei potuto usare; quel manufatto artigianale era uno strumento per l’autonomia!

Così un giorno dissi a Simone: «Simone, se provassimo a…?»

L’idea di base

Quello che serviva a me erano soluzioni di fatto utili per tutti, Non mi sto riferendo ai Disabili come me, bensì proprio a tutte quelle persone che come me, per lavoro o a scopo personale, utilizzano quotidianamente un computer, uno smartphone, un tablet o…

Non solo, quello che per me è indispensabile, irrinunciabile, per tutti rappresenterebbe un modo nuovo di gestire le proprie cose e scoprire una maggiore comodità…

C’è dell’altro, sarò anche Disabile dalla nascita ma ho sempre avuto uno spiccato senso estetico e quindi mi è sempre riuscito facile capire che “bello” è meglio di “brutto” e anche che i Disabili hanno il diritto di fruire di oggetti di design accessibili e usabili in luogo di ausili spesso privi di quell’aspetto estetico che invece dovrebbero avere per essere prodotti attuali.

Quindi l’idea è: oggetti artigianali evoluti e di design per colmare lacune di mercato.

Falegnameria Fratelli Brunero

Quando sei convinto della bontà della tua idea, ciò che manca è solo il soggetto con cui condividere l’avventura.

Simone e Stefano, come già detto, sono figli d’arte proprio perché introdotti da papà Angelo in questa particolare realtà dell’artigianato italiano. L’artigianalità si è mantenuta al passo con i tempi ed è anche per questo motivo che taluni prodotti sono fattibili oggi o ancora fattibili ma con dei tempi in sincronia con l’aspetto più razionalmente produttivo.

Dallo scalpello alla fresa a controllo numerico e molto altro, se oggi l’idea di due amici si avvicina alla realtà è perché Falegnameria Fratelli Brunero ha scelto di mantenere il passo con soluzioni che prima non esistevano.

Fatevi un’idea dell’attività visitando il loro sito web o…

Falegnameria Fratelli Brunero
via San Martino 19/bis
Settimo Rottaro (TO)

Telefono: +39 0125 720224
E-mail: fratelli@falegnameriabrunero.it

Web: www.falegnameriabrunero.it

Facebook: fratellibrunero
Instagram: falegnameriafratellibrunero

Alla fine, cosa faremo?

Sicuramente cultura, prototipi, campioni e molto altro. Personalmente mi auguro che si possa giungere “al prodotto”, questa sarà però una scelta di Falegnameria Fratelli Brunero.

Dopo anni di imprenditoria – in diversi ambiti e a differenti livelli – sono sempre più dell’idea che per inserirsi in un nuovo mercato lo si debba fare in maniera consapevole e con un sufficiente “catalogo prodotti”.

Se non si dovesse mai raggiungere la produzione, sicuramente quello che proporremo potrà essere di ispirazione per differenti imprese del mondo tech, non sarebbe poca cosa.

Voi? Beh, voi potrete sempre chiedere a Simone e Stefano di replicarvi qualche genialata firmata Disabili DOC, farvi rifare i serramenti di casa, gli arredi o…

Share.

About Author

Carlo Filippo Follis

Sono nato il 25 febbraio del 1963 ed a 23 anni ho coronato il mio primo sogno d'impresa: un'attività commerciale che durò per circa vent'anni. Dopo un periodo sabbatico fondai nel 2009 Ideas & Business S.r.l. che iniziò la sua opera come incubator di progetti. Nel 2013 pensai di concretizzare un sogno editoriale: realizzare un network di testate online. DisabiliDOC.it è la seconda testata attiva dal 16 febbraio 2015. Altre già pensate e realizzate prenderanno vita pubblica nei prossimi mesi. Per ora scrivo per passione come per passione ho sempre lavorato per giungere alla meta.

Partecipa

  • Leave A Reply

  • Commenti su Facebook

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments