Menu

A scuola con Alessio Furlan per diventare esperti di DaVinci Resolve

0

Alessio Furlan, noto professionista e blogger, ci propone un corso avanzato online per diventare esperti videomaker con DaVinci Resolve. Questa non è l’unica proposta di Alessio Furlan, conosciamolo quindi anche attraverso il suo canale YouTube e sito personale.

Alessio Furlan è un noto professionista dell’immagine, e anche blogger, che ora ci propone un Corso avanzato online per diventare esperti videomaker con DaVinci Resolve.
Prima di addentrarci nell’argomento principale voglio raccontarvi come ho conosciuto Alessio Furlan, e come, e in cosa mi è stato veramente d’aiuto a costo zero per molto tempo.

Come ho conosciuto Alessio Furlan

Disabili DOC – Avatar di Alessio FurlanAll’inizio di quest’anno sono passato a Mac mini M1, all’epoca Photoshop, InDesign e Illustrator non erano ancora ottimizzati per i Mac con SoC M1. La disponibilità di Affinity mi permise di avere per Disabili DOC Affinity Photo, Affinity Designer e Affinity Publisher che erano già ottimizzati per i Mac con chip M1.

Anni di Adobe Photoshop, soprattutto ma non solo, dovevano essere riconvertiti in Affinity Photo. Era quindi naturale cercare uno o più tutorial che mi introducessero nel nuovo Affinity Photo.

Cercando su YouTube mi imbattei nel canale di Andrea Ciraolo che mi proponeva un video invitante, ossia: «AFFINITY PHOTO: TUTORIAL MAESTOSO | Migliore alternativa a Photoshop»

Mi feci una flebo di importanti nozioni che erano molto ben spiegate da un guru di Affinity Photo, quel guru era Alessio Furlan che con una non sempre scontata chiarezza mi propose il suo sapere.
Quel video maestoso ve lo ripropongo qui di seguito, poi capirete perché.

Avevo quindi conosciuto non solo un professionista, ma un eccellente maestro che avrei continuato a seguire sul suo canale YouTube.

Disabili DOC – Canale YouTube di Alessio Furlan

Da Affinity foto a DaVinci Resolve

In apertura ho definito Alessio Furlan come un noto professionista dell’immagine. Le immagini possono essere statiche e tutti le chiamiamo fotografie o scatti; possono però essere anche dinamiche e allora diventano fotogrammi che creano clip, video, film e…

Spesso in un video vi sono anche immagini statiche, foto, utili a comunicare oltre alla dinamica del video.

Io che un bel giorno decisi di diventare uno YouTuber avevo quindi bisogno di far incontrare il mondo delle immagini fisse, che conoscevo e gestivo da tempo, con il più attuale mondo delle immagini dinamiche.

Decisi quindi di iniziare l’avventura utilizzando il blasonato DaVinci Resolve che, così nominato, era completamente gratuito; mi occorreva conoscere le basi di un software da paura che però non era ancora in grado di interpretare i miei desideri o necessità.

Tornai su YouTube alla ricerca di un tutorial che trovai immediatamente: «Davinci Resolve ITA | TUTORIAL COMPLETO di base!»

Indovinate chi era il protagonista del video? Sì, lui, Alessio Furlan; quell’Alessio che nei mesi e attraverso i suoi tutorial mi rese più esperto nell’uso di Affinity Photo.

Non perdetevi il video.

Mi mancava però ancora qualcosa…

Necessità di maggiori conoscenze per DaVinci Resolve

Esattamente: maggiori conoscenze per DaVinci Resolve, ma come avrei potuto acquisirle?

Il Corso che mi mancava

Pochi giorni fa, forse domenica scorsa, visitai il canale di Alessio e vidi un video promozionale su un Corso avanzato dedicato a DaVinci Resolve.

Conoscendo bene il maestro decisi di acquistare il Corso.

Avevo guardato con attenzione il video, ora non più in lista, e mi era tutto molto chiaro: struttura, organizzazione, sezioni etc.
Una cosa però, al di sopra di tutte, incontrò il mio interesse: Alessio aveva previsto un apposito form per richiedere ulteriori tutorial basati sulle necessità degli iscritti.

Un Corso avanzato diventava così anche flessibile nel suo carattere evolutivo.

Ecco, questo dettaglio mi fece acquistare il Corso per una cifra tanto irrisoria che non vi dico neppure, fate prima a verificarla voi stessi.

Ora dovrò solo studiare per aumentare le mie competenze.

Da fissa a mobile, la padronanza dell’immagine

Come già detto, spesso immagini statiche e immagini dinamiche fanno parte di un unico progetto. Ecco perché se il maestro si occupa sia di foto sia di video, riuscirà maggiormente a coniugare due mondi differenti ma interdipendenti.

Se guardate il video qui di seguito comprenderete benissimo i concetti appena espressi.

In conclusione

Indipendentemente dalla narrazione pseudo romantica della mia esperienza, provate a guardare anche solo i video inseriti nell’articolo e poi magari chiedetevi: «Se tutto questo è gratuito, quanto mi offrirà il Corso avanzato su DaVinci Resolve?»

Io non ho la risposta alla vostra domanda, posso solo dirvi che io ho scelto di acquistare il Corso.

Share.

About Author

Sono nato il 25 febbraio del 1963 ed a 23 anni ho coronato il mio primo sogno d'impresa: un'attività commerciale che durò per circa vent'anni. Dopo un periodo sabbatico fondai nel 2009 Ideas & Business S.r.l. che iniziò la sua opera come incubator di progetti. Nel 2013 pensai di concretizzare un sogno editoriale: realizzare un network di testate online. DisabiliDOC.it è la seconda testata attiva dal 16 febbraio 2015. Altre già pensate e realizzate prenderanno vita pubblica nei prossimi mesi. Per ora scrivo per passione come per passione ho sempre lavorato per giungere alla meta.

Partecipa

  • Leave A Reply

  • Commenti su Facebook

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments