Menu

#Coronavirus: il genio fa “sentire” la comunicazione non verbale dei Disabili

0

Ashley Lawrence, 21 anni, inventa la mascherina con finestrella che consente la lettura labiale usata da Disabili non udenti o persone con seri problemi di udito.

Ashley Lawrence, 21 anni e studentessa presso la Eastern Kentucky University, si è posta il problema di come potessero comunicare le persone che si avvalgono anche della lettura labiale.

Nasce così la mascherina con finestrella trasparente che rivela le labbra. Al problema si contrappone quindi il genio per una soluzione forse mai prevista.

Il video, come l’articolo, è in inglese ma si fa ben comprendere…

In un momento così planetariamente critico è rincuorante leggere di una innovazione che l’industria non aveva previsto o rilevato come utile a qualcuno.

Ashley Lawrence, con la sua utile sensibilità, dovrebbe ispirare quanti si stanno dimenticando che, travolti dall’emergenza, ci sono anche molti Disabili abbandonati a se stessi.

Brava Ashley!

Share.

About Author

Carlo Filippo Follis

Sono nato il 25 febbraio del 1963 ed a 23 anni ho coronato il mio primo sogno d'impresa: un'attività commerciale che durò per circa vent'anni. Dopo un periodo sabbatico fondai nel 2009 Ideas & Business S.r.l. che iniziò la sua opera come incubator di progetti. Nel 2013 pensai di concretizzare un sogno editoriale: realizzare un network di testate online. DisabiliDOC.it è la seconda testata attiva dal 16 febbraio 2015. Altre già pensate e realizzate prenderanno vita pubblica nei prossimi mesi. Per ora scrivo per passione come per passione ho sempre lavorato per giungere alla meta.

Partecipa

  • Leave A Reply

  • Commenti su Facebook

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments