Menu

Normative: conoscere la categoria

0

L’informazione relativa a normative, leggi ed altri argomenti attinenti.

Sicuramente in Italia non mancano le leggi e le normative in genere. Siamo però anche certi che molte di esse sono state scritte da legislatori che non avevano il giusto sapere per comprendere come quella data legge andava pensata.

Abbiamo ancora un’altra certezza: il legislatore italiano è stato abbandonato a se stesso dalla mancata partecipazione dei Disabili, delle Associazioni, delle Fondazioni e delle Federazioni che dicono di curarne i nostri diritti.

Criticare il legislatore sarebbe semplice, quindi non lo vogliamo fare senza dare delle giustificazioni alle nostre parole e nelle righe precedenti abbiamo già coinvolto come responsabili tutti coloro che dovevano rappresentare il D-Mondo ma che forse lo curano, lo assistono, gli soffiano il naso, lo nutrono come anche gli puliscono il sedere se non è i grado di farlo da solo, ma non si sono mai soffermati a pensare che prima di tutto quel D-Mondo va capito.

Se non sei Disabile difficilmente avrai la percezione della vita come la dovresti avere per pensare delle leggi e delle normative idonee alla realtà di una categoria. Manca proprio il punto di vista corretto quello che abbiamo studiato a scuola, quello che crea una traiettoria, quello che inquadra determinate cose e ne lascia fuori altre e …

Perché quindi non chiedere ai Disabili DOC la loro partecipazione attiva affinché le loro competenze, nate sul terreno della disabilità, possano diventare il patrimonio di chi oggi appartiene al D-Mondo? A vantaggio anche di chi potrebbe entrare di diritto in questa nostra realtà a causa di un evento imprevisto, incidente o quant’altro, che proietterebbe il malcapitato in una realtà che, se non contribuite a migliore, renderà dura, ma molto dura, la vita.

Se siete Disabili e avete l’uso dell’intelletto, quindi non avete una disabilità che colpisce la psiche, allora datevi da fare per migliorare una realtà che è quella che vi interessa da vicino.
Contribuite a creare un mondo che un domani non getti sulle spalle di chi nascerà, o di chi diventerà Disabile, quello che avete dovuto patire voi.

Condividi

A proposito dell’autore

La Redazione

Contattateci per segnalare eventuali notizie che ritenete meritevoli di attenzione. Anche la Vostra storia potrebbe diventare un interessante articolo da proporre ai nostri lettori. Scriveteci utilizzando il link «Contatti redazione» presente nel menù in cima alla pagina.

Partecipa

  • Lascia un commento

  • Commenti su Facebook

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments