Menu

Carlo Filippo Follis propone una sintesi del suo libro “Riprogettiamo il D-Mondo”

1

Pillole di “Riprogettiamo il D-Mondo – Tuteliamo il futuro dei Disabili e di chi potrebbe diventarlo” per comprendere meglio le basi sulle quali bisognerebbe riprogettare una cultura sociale e giungere a soluzioni mai conquistate.

Parte VI
Vita Indipendente
La voglia, la necessità, di perseguire la massima indipendenza

Capitolo 18
Cosa si intende per “Vita Indipendente”

Spiego i concetti base relativamente a ciò che è oggi la Vita Indipendente.

Capitolo 19
Fra realtà e speranze: i principi fondamentali per una Vita Indipendente

La Vita indipendente è più una realtà o un miraggio per molti Disabili? Conosciamola meglio.

Capitolo 20
Deistituzionalizzare o istituzionalizzare sapendo ciò che si fa?

Cerco di dare una risposta alla domanda. Spesso il desiderio di automia mette nelle mani delle Onlus che si occupano di Vita Indipendente delle “armi improprie” con cui i Disabili si fanno del male da soli.

Capitolo 21
In cosa consiste oggi un progetto di Vita Indipendente?

Illustro un Progetto di Vita Indipendente per come è pensato oggi.

Capitolo 22
Contributi finanziari o fornitura di risorse umane per ottimizzare spesa e prestazioni?

Oggi chi è titolare di un Progetto di Vita Indipendente riceve un contributo economico annuale per la copertura dei costi calcolato su 13 mensilità e bonificato mensilmente.
Peccato che questo contributo non si aggiorni in base ai costi, spesso resta invariato anche per un decennio.
Chiarito questo punto, anziché ricevere un contributo finanziario, non sarebbe meglio che l’Ente/Consorzio erogatore semplicemente retribuisse la nostra, o le nostre, Assistenti Personali?

L’argomento è caldo e articolato, buona lettura.

Capitolo 23
Come io immagino un progetto di Vita Indipendente integrato in una operatività collettiva

Dopo aver esaminato ciò che è realtà oggi, propongo una mia visione di Progetto di Vita Indipendente.
Valutatelo molto attentamente!

Capitolo 24
Il valore dell’Assistente Personale

Quella che il mondo chiama Badante in realtà è – o dovrebbe essere – la nostra Assistente Personale. Quella Lei o quel Lui attraverso cui ci rendiamo maggiormente indipendenti. Cerco di spiegarne il valore in relazione a un rapporto non sempre facile da gestire quanto meno da subito.

Parte VI – Sezione II
Documenti di approfondimento di Consequor ed ENIL Italia
Quando il pensiero tende a diventare collettivo

Capitolo II.1
Il valore dell’aggregazione e di una linea di pensiero condivisa

Sottolineo più volte nel libro la necessità di diventare una Categoria coesa, unita e pronta a far sentire una unica voce corale. È però necessario sapere ciò che si dice, ma soprattutto ciò che si vuole.

Parte VI – Sezione II – Sottosezione I
Consequor
Da Gianni Pellis a Gino Bevilacqua – Associazione ONLUS Consequor per la Vita Indipendente – Associazione di Promozione Sociale

Capitolo II.I.1
Intervista a Gino Bevilacqua, Presidente di Consequor

Consequor è un’Associazione storica in materia di Vita Indipendente. Vi propongo quindi l’intervista all’attuale Presidente Gino Bevilacqua.

Parte VI – Sezione II – Sottosezione II
ENIL Italia
La “cellula” italiana di ENIL – European Network on Independent Living

Capitolo II.II.1
Intervista a Germano Tosi, Presidente di ENIL Italia

Come Consequor anche ENIL Italia è un’Associazione storica in materia di Vita Indipendente. Vi propongo quindi l’intervista all’attuale Presidente Germano Tosi.

Parte VI – Sezione II – Sottosezione II Subalterno I
Vita Indipendente
Dal Manifesto alla richiesta di assistenza alla persona, passando attraverso utili approfondimenti tecnici e culturali

Capitolo II.II.I.1
Manifesto Vita Indipendente

Capitolo II.II.I.2
Tentativo di una definizione

Capitolo II.II.I.3
I diritti di libertà quale vincolo imprescindibile per il legislatore

Capitolo II.II.I.4
Per una legge regionale per l’assistenza personale

Capitolo II.II.I.5
Commento all’articolo l-ter della Legge 21 maggio 1998 n. 162

Capitolo II.II.I.6
Libertà e responsabilità nell’assistenza personale

Capitolo II.II.I.7
Richiesta di assistenza alla persona

Nota: potete leggere i capitoli di cui sopra scaricando gratuitamente il PDF del Vol. II di “Riprogettiamo il D-Mondo”.

Parte VI – Sezione II – Sottosezione II Subalterno II
Documenti
Testimonianze di una cultura in evoluzione

Capitolo II.II.II.1
Gli inizi in FVG – Friuli Venezia Giulia

Capitolo II.II.II.2
Mass Media

Capitolo II.II.II.3
Cooperativa STIL

Capitolo II.II.II.4
La disabilità negli USA

Capitolo II.II.II.5
Persone con disabilità

Capitolo II.II.II.6
Diversamente abili? No, grazie!

Nota: potete leggere i capitoli di cui sopra scaricando gratuitamente il PDF del Vol. II di “Riprogettiamo il D-Mondo”.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19
Share.

About Author

Carlo Filippo Follis

Sono nato il 25 febbraio del 1963 ed a 23 anni ho coronato il mio primo sogno d'impresa: un'attività commerciale che durò per circa vent'anni. Dopo un periodo sabbatico fondai nel 2009 Ideas & Business S.r.l. che iniziò la sua opera come incubator di progetti. Nel 2013 pensai di concretizzare un sogno editoriale: realizzare un network di testate online. DisabiliDOC.it è la seconda testata attiva dal 16 febbraio 2015. Altre già pensate e realizzate prenderanno vita pubblica nei prossimi mesi. Per ora scrivo per passione come per passione ho sempre lavorato per giungere alla meta.

Partecipa

  • 1 commento

    1. Pingback: “Riprogettiamo il D-Mondo”, un libro per migliorare la vita dei Disabili tutelando il futuro di Tutti - DisabiliDOC.it

    Leave A Reply

  • Commenti su Facebook

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments