Menu

Disabili DOC, una sfida editoriale e culturale

0

Può una testata editoriale pensare di fare cultura? Sì, in molti casi dovrebbe essere un obbligo, una responsabilità giornalistica. Tentiamo!

Oggi debutta Disabili DOC e lo fa sostenuto da una filosofia comunicazionale ereditata da ImprendiNews che è stata la prima testata del nostro I&B Network. Si tratteranno i temi legati al D-Mondo e a tutto quanto messo in evidenza attraverso la missione del Magazine.

Questo è il primo editoriale scritto sul filo di lana del pre debutto della testata. Per Disabili DOC gli editoriali saranno una lente d’ingrandimento per evidenziare i temi caldi del momento e lo strumento attraverso il quale vi inviteremo al dibattito.

Qual è il tema caldo di questo mese? Certamente l’essere nati e aver debuttato ma al di sopra di tutto la missione di Disabili DOC che vi invitiamo a leggere affinché la possiate far vostra sposandola o rifiutandola, ma comunque conoscendola innanzitutto.

Forse ci vorrà un po’ di tempo per comprendere appieno la linea editoriale. Dichiariamo da subito che ci stanno a cuore i diritti dei Disabili a tutela dei Disabili stessi e di chi potrebbe diventare tale dall’oggi al domani.
Dichiarando ciò sottoscriviamo il nostro interesse per tutte le persone e non solo per la nostra categoria. Anzi, ci impegneremo affinché chi non è Disabile venga coinvolto e supporti le battaglie che condurremo a tutela di un futuro migliore per tutti.

Il nome, il logo, del magazine è nato dalla voglia di definire un concetto di qualità relativamente ai Disabili, al D-Mondo, e a tutto ciò che ci interesserà. Non fraintendete quel DOC, non vi sono Disabili di serie A o di serie B. Vi sono solo i Disabili DOC – che sono tutti i Disabili – e i falsi Disabili che invece debbono solo essere oggetto di denuncia per il danno che arrecano. Ci auguriamo anche che riconoscersi, identificarsi, come «Disabili DOC» possa diventare presto un sentimento in grado di contrastare una falsità storica riconducibile al termine di: «Diversamente Abili».

Scriveteci e contattateci per qualsiasi necessità. Disabili DOC invita tutti a diventare dei D-Autori o degli Advisor della testata.

Il cammino è appena incominciato, percorriamolo insieme per un futuro di risultati, soluzioni e tutto quanto di migliorativo si potrà perseguire e raggiungere.

Siate protagonisti, siatelo su Disabili DOC!

Share.

About Author

Carlo Filippo Follis

Sono nato il 25 febbraio del 1963 ed a 23 anni ho coronato il mio primo sogno d'impresa: un'attività commerciale che durò per circa vent'anni. Dopo un periodo sabbatico fondai nel 2009 Ideas & Business S.r.l. che iniziò la sua opera come incubator di progetti. Nel 2013 pensai di concretizzare un sogno editoriale: realizzare un network di testate online. DisabiliDOC.it è la seconda testata attiva dal 16 febbraio 2015. Altre già pensate e realizzate prenderanno vita pubblica nei prossimi mesi. Per ora scrivo per passione come per passione ho sempre lavorato per giungere alla meta.

Partecipa

  • Leave A Reply

  • Commenti su Facebook

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments